Secondo Cerchio

Da due vitigni, uno in Chianti Classico ed uno a San Gimignano, nascono i vini di Secondo Cerchio: Catturasogni, Rubis e Archè. Poche ettari coltivati con grande cura, tecnica e lavoro e con la convinzione che ogni vitigno raggiunga la sua massima espressione qualitativa solo con una filosofia di lavoro olistica, partendo da scelte viticole particolari e passando da un lavoro di cantina in grado di conservare l’identità specifica delle uve.